Sogni... fantasie... poesie           
         pensieri, amore...
Quante emozioni ci regala la vita
benvenuti nel mio magico mondo
fatto di pensieri e di emozioni
  dove finisce la razionalità
         ...e inizia il cuore!!!




                                                          

Traduttore

venerdì 28 dicembre 2012



La Pace inizia sempre con un sorriso...... e un sorriso ne attira sempre un altro. Quando questa Pace entra nel cuore... ... si esprime con la gioia e con la felicità. La Pace, la Felicità e l’Amore non esistono l’una senza l’altra. Una sorta di Santa Trinità. Quindi, con un sorriso si può amare… …si possono tendere le braccia……dare un po’ del proprio tempo, e condividere un po’ dei propri averi. Un sorriso dà sollievo alla sofferenza e ridona la speranza. Intenerisce il cuore e lo riempie di compassione. E quando l’Amore invade il cuore......non c’è più spazio per l’odio, la collera, l’invidia e la gelosia. Solo l’Amore può vincere davvero una guerra… …perché solo l’Amore può trasformare il nemico in amico. Ecco, per il vostro regalo, concedetevi qualche istante…chiudete gli occhi e fatevi un bel sorriso! Dopo, visualizzate le persone che conoscete facendo loro un sorriso. E vedrete tutte queste persone rendervi un bel sorriso. Ti auguro Buon tempo di Natale e un Felice anno nuovo!!! R.Migneault.Raffy♥
..


 Corro corro corro e non riesco a fermarmi un momento... nemmeno oggi... ma un minuto per passare di qua me lo sono ritagliato... per lasciare i miei auguri a tutte voi amici di FB e non solo!!Vorrei infilare un bel vestito rosso, farmi crescere la barba e con un sacco pieno di doni passare da ognuno di voi...vorrei donare a tutti un po di serenità e di sorrisi... ma non ho ancora poteri magici, quindi vi lascio un caldo augurio, un caloroso abbraccio cumulativo e che i prossimi giorni siano pieni di luce e di amore vi auguro tutta la felicità di questo mondo!! Un abbraccio enorme a TUTTI ...Speranza
..




Ti auguro piccole cose...ma che per te siano straordinarie sopratutto per il tuo cuore...Ti auguro; Un amico sincero..Un abbraccio per ogni dispiacere...per ogni delusioni, qualcuno che afferri la tua mani ad ogni caduta. Ti auguro, Un sorriso per ogni lacrima, Il sollievo ad ogni dolore, sempre...ti auguro sogni e dolcezza per ogni delusione, per ogni ferita inferta e tanti momenti di consolazione...e di serenità..Ti auguro Di sapere combattere con dignità, di saper continuare la tua strada senza perdere la speranza sempre con la gioia nel cuore, ti auguro; Di non arrenderti alla prima avversità..neppure alla seconda, ti auguro di non arrenderti mai...ma con spirito di volontà e perseveranza..Di trovare nel buio della vita sempre una luce accesa....quella luce che riscaldi e illumini la tua esistenza. Ti auguro; Di saper ascoltare oltre al “sentire” Di saper guardare oltre al vedere..ti auguro di saper vedere e sentire oltre l'apparenza di ascoltare con il cuore e di parlare con l'anima..ti auguro Di trovare nella disperazione, nell'abbattimento, nello sconforto, la forza di continuare...la forza di ricominciare senza mollare e abbassare mai lo sguardo...Ti auguro di saper cogliere la bellezza delle piccole cose, perchè in esse si nasconde la felicità e la gioia infinita...ti auguro di saperle vivere...di farlo intensamente..Te lo auguro con tutto il mio cuore e ti lascio i miei Auguri Speciali! Raffy♥
..


Lasciamo illuminare questo Natale dai bagliori delle nostre anime, lasciamo le carezze dei nostri cuori tra le mani di chi soffre, siamo caritatevoli, non pensiamo ai regali vuoti e senza magia, quell'apparire che non ha senso. Annunciamo invece la nostra gioia, elargiamo il nostro amore a chi è solo, rechiamoci a trovare un anziano, un amico in difficoltà e lasciamo a essi tutto l'affetto, tutta la gioia che abbiamo dentro, siamo noi stessi gli angeli Divini. Portiamo il Bambino Gesù in tutte le case, siamo tutti noi i discepoli dell'Amore misericordioso di Cristo....Auguri che i tutti i cuori s'illuminino della magia del Natale per essere piu' buoni non solo in questi giorni di festa ma sempre...-- Antonio Cuomo..Raffy♥
..




È Natale...è Natale se l'amore approda e irrompe in ogni cuore...
è Natale se la dolcezza vien fuor in ogni gesto...
è Natale se il dire rende merito al proferire...
è Natale se questo mondo fosse un unico girotondo...
è Natale se in ogni casa regna eterna la famiglia...
è Natale se ogni piccino ha un angelo vicino...
è Natale se il mio bene accende in te la tua stima...
è Natale se tutto il cielo brilla forte della Tua stella, quella candida e divina che rende l'anima sublime. Perché in Te Gesù Bambino che io trovo il mio cammino, sono povero e piccino non lasciar la mia manina, cerca e trova solo in Te la sua vera compagnia, contro ogni sorta di speranza resa vana e profana da questo popolo di umani che non sana nessun male, lascia solo Indifferenza dove regna l'indulgenza, condannando la mia vita a un esilio senza fine che porta via le mie rime in un misero finire.
-- Antonio Cuomo
..

L’amore si impara. Come si impara a camminare, a mangiare, a parlare.Si impara come tutte le cose che hai visto fare un mucchio di volte. Come quei gesti che attorno a te non sono mancati. Se sul tuo volto raramente è giunta carezza, con difficoltà saprai farla a tua volta. Se quasi mai hai ricevuto parole affettuose, con difficoltà saprai dirle a qualcuno. Se non c’è stato sguardo che t’abbia mai rassicurato, con altrettanta difficoltà saprai donarlo ad un altro. Eppure, esattamente per queste ragioni, se davvero lo vuoi, con difficoltà potrai diventare l’opposto di ciò che hai imparato.
Diventare qualcuno che sa amare davvero.(Serena Santorelli)♥ Raffy♥

..



L'AMORE E' IL CORAGGIO DI SCEGLIERSI OGNI GIORNO L'amore non è sempre coraggioso, dicono. Io penso che quando non lo è, non è amore. L'amore deve essere coraggioso, è l'unico modo che ha per andare avanti. Deve avere il coraggio di trovarsi, di non lasciarsi andare. Deve riuscire a sopportare silenzi, a volte lacrime, incertezze. Alcuni amori riescono persino a resistere agli abbandoni, non ditemi che non ci vuole coraggio. Ci vuole coraggio. Ci vuole coraggio ad amare, e un pò anche a lasciarsi amare.Bisogna essere coraggiosi per farsi guardare come solo l'amore può guardare. Bisogna essere coraggiosi per affidarsi ad una persona, per credere ad una persona, per dire "ti amo, eccomi, ora ci sono io, è una promessa". Bisogna essere coraggiosi per correre il rischio di amare e essere lasciati, essere traditi, essere delusi. L'amore è coraggio. E' il coraggio di scegliersi, ogni giorno!!! Raffy♥
..


Caro Babbo Natale, so che non puoi darmi soluzioni per tutti i problemi della vita, che non hai risposte ai miei dubbi e ai miei timori: ti chiedo allora di darmi degli amici che possano ascoltarli e dividerli con me. So che non puoi cambiare né il mio passato né il mio futuro: dammi allora delle persone che, quando servirà, mi stiano vicine. So che non puoi evitarmi la sofferenza quando qualche pena mi toccherà il cuore: ti chiedo però di darmi la forza di raccoglierne i pezzi per rimetterlo a nuovo. Ma soprattutto ti chiedo di riuscire a fare tutto questo per i miei amici, affinchè io diventi per loro un amico migliore...Raffy♥
..


Auguri alle persone emarginate dalla superficialità, dalla cattiveria e dall’egoismo, auguri a tutti quelli che sono convinti che un titolo di studio basti per essere considerati persone “in”, con la speranza che comprendano che invece la vita vera è ben altro, e che nella vita la saggezza non viene dal pezzo di carta o dal posto occupato, ma dalla grandezza del cuore e dalla profondità della propria anima. Auguri ai miei amici e ai miei nemici, auguri con tutto il cuore, perchè la vita riesca a regalarvi sogni realizzati e desideri esauditi e vi faccia percorrere l’avventura della vita con il sorriso sulle labbra e con la speranza nell’anima. Auguri anche a chi si mostra per quello che non è, a quelli a caccia di avventure da poco con la speranza che con il tempo comprendano che alla fine,così facendo,ci si sente vuoti. Auguri a tutti gli sguardi tristi del mondo, a tutti gli occhi pieni di lacrime,alla gente felice,come anche a quella che si accontenta e combatte ogni giorno la battaglia dura del quotidiano…auguri alle persone furbe e soprattutto a quelle ingenue,a tutti quelli che prendono le cose troppo sul serio e a coloro che invece pensano che tutto sia un gioco. Auguri agli anziani abbandonati, a quelli ignorati dalle proprie famiglie, auguri ai nonni e alle nonne del mondo perchè in loro è racchiusa la nostra storia passata e da loro ha inizio la nostra vita futura. Auguri ai genitori con la speranza che facciano un buon lavoro con le proprie creature,evitando di comportarsi in maniera diversa con ognuno dei propri figli…essi sono tutti parte di loro e vanno rispettati e trattati con grande equilibrio ed affetto profondo.. Auguri ai malati terminali,a quelli che hanno perso la speranza,a quelli che soffrono e non mostrano il proprio dolore per non angosciare i loro cari,auguri a coloro che non ci sono più ma che restano vivi in noi con il loro ricordo.
Auguri ai bambini di tutto il mondo, affinchè la vita possa illuminare sempre il loro cuore e il loro cammino rendendolo meno difficile quando la strada diventa impervia ed oscura…cerchiamo di vivere ogni giorno intensamente,sforzandoci di essere migliori del giorno precedente, e vi prego…non dimenticatevi mai di quelli che soffrono nel silenzio e con dignità,perchè esistono anche loro e sono tanti,troppi!…. si non odiare chi ti vuole rubare il futuro rendi il bene per il male buon natale….anche se la guerra è in onda e tutto il mondo si circonda di frontiere senza libertà anche se ai poveri non restano che fame e trucchi avanzi dei paesi ricchi briciole di generosità un messaggio arriva ancora dalla gente che ogni giorno aiuta a chi non ce la fa per la vita che rinasce in una stalla e un cuore universale buon natale disarmato fratello lontano ti auguro buon natale….anche senza l’albero e pacchetti da scartare anche senza tutta questa festa artificiale fosse come gli altri giorni il giorno più banale…BUON NATALE sopratutto a tutti i bambini del mondo che soffrono ….Bambini che vivono, che soffrono, che muoiono. Bambini che si ritrovano vittime di un mondo che sembra non volerli e che fanno l’unica cosa possibile: si adattano. Che sia la guerra civile e ci sia da imbracciare un mitra, che rubare sia l’unico modo per evitare le botte del papà alcolizzato, che si nasca con l’Aids per colpa di genitori sieropositivi, che la povertà sia per te uno stato naturale e riuscire mangiare sia l’unico obiettivo della tua giornata, i bambini si adattano. E si danno da fare. Soffrono, ma non lo danno a vedere. Non ne parlano loro, e non ne parlano i mass-media. Almeno non abbastanza…. I bambini hanno un grande bisogno di poesia come gli adulti hanno bisogno ancora di scambiarsi gli auguri di Natale. Babbo Natale, quello vero è solo dentro i nostri cuori.Quando si è piccoli , si è felici di immaginarlo come uno gnomo o un gigante e quando si è adulti, si rimpiange di non essere più piccoli e si ama continuare a dire al proprio bimbo che Babbo Natale esiste. Ci sono cose vere, viventi e cose che vivono solo dentro i nostri cuori. Buon Natale a tutti i bambini del mondo….. a coloro i quali ancora hanno la forza di lottare e combattere per un mondo migliore …… per un mondo più giusto, ma soprattutto a tutti i bambini del mondo i miei auguri di un sereno Natale e felice Anno Nuovo.
..





A volte le persone... non si rendono conto subito di quello che stanno perdendo..molte lo fanno quando ormai è troppo tardi.. irrimediabilmente tardi..♥♥Raffy♥

..


OGNI DONNA NASCE PRINCIPESSA..MA LA VITA LA RENDE GUERRIERA!!Raffy♥ 
..



 E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI LOTTARE
A volte si perde la speranza…Io l’ho persa più volte…e nonostante la mia noncuranza nel tenerla bella stretta, non so perchè ma lei torna. E a volte, ma solo a volte, mi dà l’illusione di un raggio di sole sul viso proprio quando mi trovo nel momento più buio di questa esistenza. E’ arrivato il momento di lottare… è arrivato il momento di avvicinarmi allo specchio guardare in questi occhi che spesso tento di evitare e affrontarMi… A volte si ha un bisogno estremo di lavorare su se stessi, come gli atleti che si preparano per le olimpiadi. Così io devo prepararmi ad esser forte e affrontare la tempesta che tra non molto mi verrà incontro! E’ arrivato il momento di lottare… E’ arrivato il momento di alzare la testa e affrontare a viso aperto e sorriso sulle labbra il giudizio e le opinioni della gente che molto spesso parla solo per riempire il silenzio di inutili sciocchezze e gratuite cattiverie. E’ arrivato il momento di lottare… è arrivato il momento di capire e stabilire chi sia davvero mio amico, chi davvero merita questo appellativo e sente la necessità di esser trattato come tale, e chi potrebbe facilmente e senza danno alcuno, ne’ dispiacere, farne a meno! è arrivato il momento di volgere lo sguardo ai veri amori della mia vita, stringerli forte a me, difenderli proteggerli e amarli più che posso, meglio che posso, come non ho fatto ancora fino ad adesso, perchè si può amare sempre un po’ di più. E’ arrivato il momento di incamminarmi verso quel futuro che tanto temo ed affrontarlo e VINCERE le mie paure con tutto il CORAGGIO che c’è in me! Io sono forte, Io devo essere forte… E’ arrivato il momento di lottare!.…(Anton Vanlight)
..




C'era una volta una bambina che si chiamava Cecilia. Il papà e la mamma della bambina lavoravano tanto. La loro era una bella famiglia e vivevano felici. Mancava solo una cosa, ma Cecilia non se ne era mai accorta. Un giorno, quando aveva nove anni, andò per la prima volta a dormire a casa della sua amica Adele. Quando fu ora di dormire, la mamma di Adele rimboccò loro le coperte e diede a ognuna il bacio della buonanotte. "Ti voglio bene!" disse la mamma ad Adele. "Anch'io!" sussurrò la bambina. Cecilia era così sconvolta che non riuscì a chiudere occhio. Nessuno le aveva mai dato il bacio della buonanotte o le aveva detto di volerle bene. Rimase sveglia tutta la notte, pensando e ripensando: "È così che dovrebbe essere". Quando tornò a casa, non salutò i genitori e corse in camera sua. Li odiava. Perché non l'avevano mai baciata? Perché non l'abbracciavano e non le dicevano che le volevano bene? Forse non gliene volevano? Cecilia pianse fino ad addormentarsi e rimase arrabbiata per diversi giorni. Alla fine decise di scappare di fuggire di casa. Preparò il suo zainetto, ma non sapeva dove andare! Era bloccata per sempre con i genitori più freddi e peggiori del mondo. All'improvviso, trovò una soluzione. Andò dritta da sua madre e le stampò un bacio sulla guancia: "Ti voglio bene!". Poi corse dal papà e lo abbracciò: "Buonanotte papà", disse, "ti voglio bene!". Quindi andò a letto, lasciando i genitori ammutoliti in cucina. Il mattino seguente, quando scese per colazione, diede un bacio alla mamma e uno al papà. Alla fermata dell'autobus si sollevò in punta di piedi e diede ancora un bacio alla mamma: "Ciao, mamma. Ti voglio bene!". Cecilia andò avanti così giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, mese dopo mese. A volte, i suoi genitori si scostavano, rigidi e impacciati. A volte ne ridevano. Ma Cecilia non smise. Aveva il suo piano e lo seguiva alla lettera. Poi, una sera, si dimenticò di dare il bacio alla mamma prima di andare a letto. Poco dopo, la porta della sua camera si aprì e sua madre entrò. "Allora, dov'è il mio bacio?" chiese, fingendo di essere contrariata. Cecilia si sollevò a sedere: "Oh, l'avevo scordato!". La baciò e poi: "Ti voglio bene, mamma!". Quindi tornò a coricarsi e chiuse gli occhi. Ma la mamma rimase lì e alla fine disse: "Anch'io ti voglio bene!". Poi si chinò e baciò Cecilia proprio sulla guancia. Poi aggiunse con finta severità: "E non ti dimenticare più di darmi il bacio della buonanotte!".
Cecilia rise e promise: "No mamma, non succederà più!".

Oggi, qualcuno sta aspettando il "suo" bacio.
Da te... (web)
..


Abbi cura di te. Ogni volta in cui, crescendo, avrai voglia di cambiare le cose sbagliate in cose giuste, ricordati che la prima rivoluzione da fare è quella dentro se stessi, la prima e la più importante. Lottare per un'idea senza avere un'idea di sé è una delle cose più pericolose che si possano fare. Ogni volta che ti sentirai smarrita, confusa, pensa agli alberi, ricordati del loro modo di crescere. Ricordati che un albero con molta chioma e poche radici viene sradicato al primo colpo di vento, mentre in un albero con molte radici e poca chioma la linfa scorre a stento. Radici e chioma devono crescere in egual misura, devi stare nelle cose e starci sopra, solo così potrai offrire ombra e riparo, solo così alla stagione giusta potrai coprirti di fiori e di frutti. E quando poi davanti a te si apriranno tante strade e non saprai quale prendere, non imboccarne una a caso, ma siediti e aspetta. Respira con la profondità fiduciosa con cui hai respirato il giorno in cui sei venuta al mondo, senza farti distrarre da nulla, aspetta e aspetta ancora. Stai ferma, in silenzio, e ascolta il tuo cuore. Quando poi ti parla, alzati e va' dove lui ti porta.Susanna Tamaro Raffy♥
..






Una volta, un maestro fece una macchiolina nera nel centro di un bel foglio di carta bianco e poi lo mostrò agli allievi. “Che cosa vedete?”, chiese. “Una macchia nera!”, risposero in coro. “Avete visto tutti la macchia nera che è piccola piccola”, ribatté il maestro, “e nessuno ha visto il grande foglio bianco”. La vita è una serie di momenti: il vero successo sta nel viverli tutti. Non rischiare di perdere il grande foglio bianco per inseguire una macchiolina nera. Perché il grande foglio bianco è la tua isola, ed è proprio davanti a te! Così sono gli uomini: capaci solo di vedere le macchie nere, non sanno riconoscere l’immenso foglio bianco che è la loro vita. Tutti noi dovremmo essere, invece, consapevoli, che, nonostante le macchie nere della nostra esistenza, c’è, anche se nascosto, un bel foglio bianco, simbolo della vita, che vale sempre la pena di essere vissuta. (Bruno Ferrero) Raffy♥
..




Volevo chiamarti oggi per dirti che tvb, ma il numero non è più attivo. Ho provato... ma l'operatore mi ha detto "scusa ma non ho quelle persone in lista". Ho provato ad andare a casa tua , ma non vivi più lì. L'ufficio postale non aveva una variazione per il tuo indirizzo. Ovviamente il paradiso è troppo lontano... tvb! Mi manchi! Sei sempre nel mio cuore! un bacio .............A coloro che amiamo, che non ci sono più, ma che non dimenticheremo mai. Buon Natale e buon anno a tutti voi in Paradiso.... (Mettilo anche tu in bacheca se hai qualcuno lassù in Paradiso e vorresti tanto che fosse ancora qui con te...♥
..


Quando la vita ci affonda in pozzi neri e profondi, il segreto per uscire più forti dal pozzo é scuoterci la terra di dosso e fare un passo verso l'alto....arrampicandosi pian piano per evitare il rischio di cadere... Ognuno dei nostri problemi si trasformerà in un gradino che ci condurrà verso l’uscita. Anche nei momenti più duri e tristi possiamo risollevarci lasciando alle nostre spalle i problemi più grandi, anche se nessuno ci dà una mano per aiutarci....non dobbiamo mai perdere la speranza facendo appassire il fiore del nostro domani, della nostra forza della nostra voglia di vivere e di farcela in qualsiasi condizione,,consapevoli che volere e potere!!!Raffy♥
..


Caro Babbo Natale per cortesia portami un po’ di allegria, serenità, dolcezza, felicità...speranza...e amore!!Che le la mia famiglia sia felice e serena....colma di gioia. Spero che nel mondo scompaiano angoscia e pena....Spero che nel cuore delle persone ritorni la comprensione, ritorni la consapevolezza che tutto puo' essere superato, delusioni, lacrime...e anche dolori...e ad ogni cosa c'è un rimedio se si prende la vita con positività...fa si che capiscano che perdonare non è avere torto...fa si Che tutte le guerre finiscano d’un tratto...che tutte le persone soli trovino compagnia, che i bambini affamati trovino di che sfamarsi, trovino il calore di una famiglia, l'amore di chi li vuole bene...E che facciano la pace anche il cane e il gatto! Se ti chiedo troppo vedi quello che puoi fare, e nelle tue possibilità esaudisci quello che puoi...ma ti chiedo soltanto che questo fosse un vero Natale...Con affetto Speranza...Raffy♥
..


La vita è fatta di delusioni , botte e lividi....che nemmeno il tempo è capace di cancellare. La Vita è fatta di partenze e di ritorni....però una cosa ho imparato, in tutta questa spirale di esperienze negative...che si potrà anche soffrire, stare male, piangere fino a sentir doloranti gli occhi....ma ci si rialza sempre, perché nulla è più importante di noi stessi e della nostra vita, che è il dono più prezioso che abbiamo.... QUINDI BISOGNA REAGIRE E RIALZARSI...Raffy♥
..


Non c'è niente di più naturale che fermarsi un momento a pensare che le piccole cose son quelle più vere e restano dentro di te... e ti fanno sentire il calore ed è quella la sola ragione per guardare in avanti e capire che in fondo ti dicono quel che sei. È bello sognare di vivere meglio, è giusto tentare di farlo sul serio per non consumare nemmeno un secondo, nemmeno un istante, neppure un momento di questo dono così importante...e sentire che anche io sono parte del mondo e con questa piccola rima io ti dico quello che da sempre so che la vita come l'amore sono le cosa più bella che ci devono dare forza per continuare a lottare e non mollare...sorridi e vai avanti sempre!!!Raffy♥
..


C'è chi soffre per la malattia...c'è chi soffre per la fame..c'è chi soffre per la sete, c'è chi soffre per il freddo, c'è chi soffre per la violenza..c'è chi soffre per la solitudine, c'è chi soffre per la povertà, c'è chi soffre per il poco affetto, c'è chi soffre per incomprensione...Ma la più brutta di tutte è la sofferenza a causa dell'indifferenza. -- Daniele De Patre..Raffy♥..




Ci sono momenti nei quali mi abbatto quando incontro tanta tristezza e dolcezza mischiati in tanta sofferenza....e penso che questo mondo non cambierà mai, ci sarà sempre qualcuno che ha tutto e qualcun altro che non ha niente se non solo la sua dignità e umiltà... poi, ricompongo i pezzi frantumati del mio cuore e fortunatamente, incontro sempre qualcuno che non è solo un "vuoto a rendere", qualcuno che non pensa solo a se ma è espressione di umanità, di comprensione, di carità e di amore ed allora torno a sognare il cambiamento...torno a sperare in qualcosa di migliore e torno a sorridere!!!!Raffy♥
..


La vita non è una competizione.Vivo in riflesso di chi sono io, non di ciò che gli altri vorrebbero che io diventassi né di ciò che dicono su di me. Non provo invidia né gelosia ma solo ammirazione per chi è migliore di me e cerco di correggermi nei difetti. Si è liberi quando dentro di sé si trova l'essenza di chi si è senza soffermarsi a dare importanza ai giudizi o al male ricevuto dagli altri. La felicità non deve mai dipendere da qualcosa o da qualcuno, ma dev'essere uno stile di vita. Io Sono Felice Perché Esisto! È questo che bisogna interiorizzare e di cui è necessario diventare consapevoli rispettando sempre ogni essere vivente e non...-- Domenica Borghese. Raffy♥
..


Tante volte ti ho chiesto Signore: Perché non fai niente per quelli che muoiono di fame di sete? Perché non fai niente per quelli che sono malati? Perché non fai niente per quelli che non conoscono l'amore? Perché non fai niente per quelli che subiscono le ingiustizie? Perché non fai niente per quelli che sono vittime della guerra? Perché non fai niente per quelli per quelli che non ti conoscono? Io non capivo Signore. Allora Tu mi hai chiesto: Io ho fatto tanto; Io ho fatto tutto quello che potevo fare: Io ho creato te! Ora capisco Signore. Io posso sfamare chi ha fame.Io posso visitare i malati. Io posso amare chi non è amato. Io posso combattere le ingiustizie. Io posso creare la pace. Io posso far conoscere Te. Ora ti ascolto, Signore. Ogni volta che incontro il dolore Tu mi chiedi: Perché non fai niente? Aiutami Signore, ad essere le tue mani...tutti possiamo essere e siamo le mani del signore....web
..




Nella vita facciamo cose. Alcune vorremmo non averle mai fatte. Alcune vorremmo rifarle un milione di volte nella nostra testa. Ma tutte ci rendono ciò che siamo, e alla fine formano ogni nostro dettaglio. Se dovessimo riservare qualcuna di esse non saremmo le persone che siamo. Quindi solamente vivi, commetti sbagli, crea dei meravigliosi ricordi, ma mai e poi mai immagina chi sei, chi eri, e più importante chi diventerai....non smettere mai di sorridere e vai avanti con la voglia di ricominciare sempre...dal web
..